Ricette Semplici e Veloci

Gastronomia Italiana

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Ingredienti: 

amarene 800g,

garofano 4-5 chiodi,

cannella un pezzetto di stecca,

vino rosso secco 200 ml,

limone succo di un frutto, zucchero fine 120g,

sale 1 pizzico,

 panna da montare 200 ml,

uovo 2 tuorli,

acqua 800 ml

Procedimento: lavare e snocciolare le amarene. porre cannella e chiodi di garofano in un sacchetto di garza e metterlo a cuocere per 5 minuti in una pentola con la frutta ed il suo succo, 8 dl di acqua, il vino rosso, il succo di limone filtrato, lo zucchero ed il sale. Prelevare la metà dei frutti con un passino e farne una purea (anche con il mixer). rimetterli nella pentola e portare nuovamente ad ebollizione. nel frattempo mischiare i tuorli con la panna ed aggiungere mescolando continuamente circa una tazza del brodo bollente di frutta. riversare poi nella pentola questa miscela di tuorlo e panna e riscaldare di nuovo, ma senza assolutamente far ribollire (rischio di “impazzimento”, l’uovo cioè coagula in un precipitato). Eliminare alla fine il sacchetto delle spezie. servire ghiaccia (da frigorifero almeno)in scodelle anch’esse raffreddate. Accorgimenti: porre al centro del piatto un po’ di panna montata senza zucchero oppure una piccola pallina di gelato di panna guarnendo con una presa di trito di pistacchi. tenterei di farlo almeno con poco zucchero. io credo che in       Ungheria facciano uso di panna acida, almeno in parte, ottenendone una specie di semifreddo. il più delle volte ho visto la versione con la panna montata. certamente come accompagnamento andrebbe bene anche il gelato normale, ma allora ne va fatto un dessert.

Con Gli Stessi Ingredienti Puoi Fare:

  1. Bimby crema di pere alla menta
  2. Coviglia al caffè
  3. Bimby crema capricciosa
  4. Bimby crema di fragole
  5. Crema pasticcera di wisky
Categorie: Amarena, Crema, Dolci, Ricette Tradizionali
Categories: Dolci

<