Ricette Semplici e Veloci

Gastronomia Italiana

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Ingredienti:

- latte g 700

- semolino g 200

- burro

- 2 tuorli d’uovo

- par­migiano

- farina

- noce moscata

- sale

Portare a ebollizione il latte con una noce di burro,
n pizzico di sale e il profumo della noce moscata
e gettarvi a pioggia il semolino, mescolando ener­
gicamente per evitare che si formino grumi. Cuocere
per 15 minuti, quindi amalgamare g 30 di burro, i tuor­
li e un cucchiaio di parmigiano. Versare il composto su
carta da forno o d’alluminio, livellare a 2 cm, lasciare
raffreddare bene e ritagliare dei dischi con un bicchiere
dal bordo infarinato. Imburrare una pirofila e fare un
primo strato con i ritagli, proseguire con i dischi di
semolino disposti in bell’ordine, cospargendo ogni stra­
to con abbondante parmigiano grattugiato e pezzetti di
burro. Infornare a 200° per circa 15 minuti a gratinare. Commenti  Aggiungendo al composto di semolino g 100 di purea di spinaci o di carciofi si ottengono degli gnocchi molto gustosi. Secondo alcuni, gli gnocchi di “semmolella” sa­rebbero di origine piemontese, ma ormai sono noti ovunque come “gnocchi alla romana”.

Con Gli Stessi Ingredienti Puoi Fare:

  1. Gnocchi alla romana
  2. Gnocchi di prugne
  3. Gnocchi al gorgonzola
  4. Gnocchi di patate
Categorie: Gnocchi, Primi, Romana, semolino
Categories: Primi

<