Ricette Semplici e Veloci

Gastronomia Italiana

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Semola fritta

Posted by Chef_Cat 0 Comment

Ingredienti :

- semola di grano duro grossa g 500

- lardo di maiale g 100

- una piccola cipolla

- olio d’oliva

- sale

Tagliare il lardo a piccoli tocchetti, metterli in un tegame alto con pochissimo olio e farli sof­friggere a fuoco medio, finché non si formano grasso e “ciccioli”. Unire la cipolla tagliata sottile prima che i ciccioli siano pronti, altrimenti brucia. Bagnare con un litro d’acqua, un pizzico di sale e, al bollore, versare la semola. Mescolare fino a che non raggiunga la consistenza della polenta: ci vogliono circa 20-30 minuti. Servire la preparazio­ne sia calda sia fredda. Commenti  Noto come la semola di grano duro fosse un in­grediente predominante nei primi e unici piatti della “vecchia” Sardegna. Nonna Aida dice che “sa simbula fritta” è un piatto molto povero, nel senso che gli ingredienti non avevano pretese, se non quelle di nutrire i pastori in un unico pasto giornaliero.

Non Ci Sono Ricette Con Gli Stessi Ingredienti

Categorie: Primi, Semola fritta
Categories: Primi

<