Ricette Semplici e Veloci

Gastronomia Italiana

  • RSS
  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Twitter

Torta cannolo

Posted by admin 0 Comment

Ingredienti  8-10 porzioni :

6 uova,

200 g zucchero semolato,

120 g farina,

2 cucchiaini da tè di lievito,

2 grosse arance,

2 cucchiai di liquore all’arancia(facoltativo),

900 g di ricotta,

200 g di formaggio Quark,

120 g di zucchero vanigliato,

120 g di zucchero vanigliato setacciato,

100 g di pasticche o pezzettini di cioccolato fondente,

glassa alla vaniglia,

1 pizzico di sale fino.

Preriscaldare il forno a 190°. Foderare accuratamente una tortiera col bordo mobile del diametro di 23 cm con carta forno. In una capace terrina, montare a neve ben ferma gli albumi con il sale; aggiungere gradatamente metà dello zucchero, battendo finché è ben sciolto e gli albumi sono ben sodi. In un’altra terrina, con la frusta elettrica, battere tuorli, farina, il lievito, il restante zucchero e due cucchiai d’acqua, fino ad ottenere un composto omogeneo. Con la spatola, amalgamatevi gli albumi montati, un terzo alla volta, mescolando delicatamente. Versare il composto nella tortiera a cucchiaiate. Cuocete per 30-35 minuti, o finché è dorata e risulta elastica, premendo con un dito. Capovolgete la torta sulla gratella; fatela raffreddare nella tortiera. Dalle arance ricavate 2 cucchiaini da tè di scorza tritata e 5 cucchiai di succo (8 se non adoperate il liquore). Mescolate il liquore al succo e mettete da parte. In una capace terrina, con la frusta elettrica, battete la ricotta, il formaggio, la scorza di arancia grattugiata e lo zucchero vanigliato. Unite 45 grammi di pasticche di cioccolato. Con la spatola metallica, staccate la torta dal bordo della tortiera, rimuovete quest’ultimo ed estraete la torta. Con un coltello seghettato, tagliatela orizzontalmente in 2 strati. Irrorate uniformemente le due superfici tagliate con la miscela al succo d’arancia. Sistemate lo strato inferiore, con la superficie tagliata verso l’alto, su un piatto da portata. Ricoprite con la farcia di ricotta, lasciandone di più al centro per creare l’effetto cupola. Ritagliate il bordo dell’altro strato ad anello; sistemate il disco centrale sopra la torta e poi fate lo stesso con l’anello con l’anello(ciò consente allo strato superficiale di adattarsi alla cupola di ricotta senza spezzarsi). Preparare quindi la glassa alla vaniglia; ricopritene la superficie e il bordo della torta. Scaldate in una ciotola , a bagnomaria, il restante cioccolato, mescolando  spesso, finché è sciolto e omogeneo. Mettete la torta in frigo per almeno tre ore, finché la glassa è solidificata, in modo da poterla tagliare facilmente. Glassa alla vaniglia: In una terrina media, con la frusta elettrica, battete 45 g di burro finché ammorbidito, 3 cucchiai di latte, 200 g di zucchero vanigliato setacciato e tre quarti di cucchiaino da tè di essenza di vaniglia, finché il tutto è omogeneo; aggiungete altro latte, se è necessario per dare consistenza tale alla crema da essere spalmata con facilità. Montate 450 g di panna e amalgamatevi il composto di zucchero vanigliato.

Con Gli Stessi Ingredienti Puoi Fare:

  1. Torta al cioccolato e noci
  2. Meraner torte
  3. Torta al limone
  4. Torta di cioccolato
  5. Torta al bourbon
Categorie: Cannolo, Dolci, Ricette, Torta
Categories: Dolci

<